info@primoascolto.it

Mese: Gennaio 2024

Dieci anni di esperienze messe in musica: Nino Scaffidi ci racconta la genesi del suo primo album [INTERVISTA]

Talento cristallino e spirito nomade: Nino Scaffidi, cantautore siciliano, fa il suo esordio sulla lunga distanza con “A un pesce che esce“. Già Sceneggiatore e copywriter, l’artista presenta un lavoro discografico composto da 9 canzoni e 5 frammenti che esplorano i passaggi del tempo, catturando l’essenza del bambino nell’adulto attraverso suoni, immagini e figure. Il…
Leggi tutto

L’amore secondo i The Francis, consci di aver trovato il loro perfetto equilibrio [INTERVISTA]

Nei toni nostalgici e speranzosi di “Androgino” i The Francis esplorano l’amore, ispirandosi al “Simposio” di Platone. Dividendo l’anima in due metà in cerca reciproca, il brano racconta il ciclo infinito di scelte, separazioni e riunioni: con leggerezza e romanticismo, i cinque talentuosi ragazzi milanesi catturano l’incompletezza dell’animo, creando un’atmosfera luminosa e intima. Per loro…
Leggi tutto

Nino Scaffidi – A un pesce che esce | Recensione | Primo Ascolto

Spesso ci troviamo ad analizzare dei progetti musicali che definire unici nel loro genere sarebbe riduttivo; album capaci di trasmettere forti emozioni a chi ha il piacere di ascoltare prima con il cuore che con l’udito. Uno di questi lavori è sicuramente “A un pesce che esce” di Nino Scaffidi, cantautore siciliano classe 1977 capace…
Leggi tutto

Sally Cruz – CONFESSIONE | Recensione | Primo Ascolto

Il 19 gennaio è uscito l’EP di debutto di Sally Cruz intitolato “CONFESSIONE” e fin dai primi ascolti ci si può rendere conto di come questo progetto sia molto profondo, in grado di esprimere una forte vulnerabilità emotiva all’interno dei brani, con un pizzico di resilienza. Il lavoro offre un mix di singoli precedentemente rilasciati…
Leggi tutto

Gio Evan – Ribellissimi | Recensione | Primo Ascolto

Il nuovo progetto di Gio Evan, “Ribellissimi“, unisce brani inediti a vere e proprie poesie recitate dall’artista, su una base di pianoforte e uccellini spensierati: l’unica musica adatta per entrare dentro le nostre anime, come le gocce di pioggia che si amalgamano con la nostra pelle, con i nostri occhi. Tutti i brani hanno un…
Leggi tutto

Nel nuovo singolo Flora ci descrive i suoi “Demoni” interiori, tra emotività e forte empatia [INTERVISTA]

Flora si svela in tutta la sua dualità con “Demoni“, un viaggio nella mente dell’artista tra luci e ombre. Il brano, distribuito da Artist First il 12 gennaio, esplora le paranoie dell’autrice, abbracciando anziché esorcizzare i demoni personali: con uno sguardo profondo sulla normalità della tristezza, Flora rivendica il sacrosanto diritto di vivere momenti d’angoscia.…
Leggi tutto

Boro – Bendicion | Recensione | Primo Ascolto

“Bendicion” è il primo album ufficiale di Boro, artista piemontese classe ’96 tra i più amati (ed haterati) della nuova generazione. Il long play di debutto si presenta come un mix di successi consolidati e inediti: una sorta di greatist hits dell’autore con l’aggiunta di qualche nuovo brano, che regala una panoramica completa del suo…
Leggi tutto

Con la data al Forum Massimo Pericolo dimostra che “Le Cose Cambiano” molto velocemente [LIVE REPORT]

Articolo a cura di Francesco Ferri Foto a cura di Angelica Armano Il primo concerto in un palazzetto, per un artista, è una vera e propria consacrazione. Calcare il palco di luoghi divenuti simbolici per la musica italiana risulta essere uno step fondamentale per alzare il livello della propria carriera, puntando a elevarne la propria…
Leggi tutto

Biagio Antonacci – L’inizio | Recensione | Primo Ascolto

Il gradito ritorno di Antonacci s’intitola “L’inizio“, e racchiude tutto il romanticismo e gli esordi (non meramente discografici) dell’artista, che in questi ultimi anni sono stati tanti: Biagio ci emoziona e si lascia comprendere, abbracciandoci con la sua voce calda. Il disco inizia con la titletrack, nonché unico brano che porta la firma di un…
Leggi tutto

Subsonica – Realtà Aumentata | Recensione | Primo Ascolto

Pur non essendosi mai “sciolti”, quello dei Subsonica si può definire a tutti gli effetti come un ritorno, per lo più graditissimo. In primis, per ragioni temporali: uscito lo scorso 12 gennaio, “Realtà Aumentata” arriva a quattro anni di distanza da “Mentale Strumentale”, cinque dalla riedizione speciale “Microchip Temporale”, mentre l’ultimo disco di inediti “8”…
Leggi tutto