info@primoascolto.it

Aka 7even – Aka 7even [RECENSIONE]

Aka 7even, pseudonimo di Luca Marzano, è un artista classe 2000 conosciuto ai più per la sua recente partecipazione all’edizione di Amici 20, famosissimo talent show condotto da Maria De Filippi.
Recentemente è uscito il suo primo, omonimo, album ufficiale: dodici tracce, che delineano alla perfezione il profilo artistico di questo cantante. L’artista si sofferma su vari aspetti della propria vita e non solo, affrontando, nei suoi pezzi, varie tematiche che spaziano dall’amore alla depressione, dalla tristezza alla gioia, il tutto con sapiente abilità sia musicale che canora.
Il sound dell’album è abbastanza eterogeneo, con molte influenze urban ed alcune tracce che strizzano l’occhio alla trap pur rimanendo comunque sempre molto radiofoniche. Fra le tracce inserite nel progetto compaiono molti pezzi romantici il cui filo conduttore è l’amore, in tutte le sue sfumature, come “Fuori”, “Luna”, “Strike” o “Mi manchi”, con quest’ultima nota per essere uno dei quattro inediti portati durante le sue esibizioni al talent, oltre a “Yellow”, “Mille Parole” e “Loca”; altri pezzi sono invece più malinconici, come la profondissima “Black” o “Torre Eiffel”, dove le tematiche più introspettive e infelici sono analizzate con estrema lucidità ed originalità. Non mancano comunque brani molto più frizzanti e meno impegnati, come “Blue”, “Eazy” o “Rolly Stone”, dove le sonorità sono più fresche e orecchiabili, esattamente come avviene per la già citata “Loca”, le cui digressioni latine trasformano il brano in un papabile successo commerciale sotto forma di tormentone estivo.
Aka 7even ha un attitudine più unica che rara, capace di trasmettere all’ascoltatore cosa significa avere passione per la musica e per la propria arte: il giovane artista è abile nel riversarla completamente all’interno di un progetto tanto interessante quanto ben riuscito.

TRACCIA PREFERITA: Rolly Stone

TESTI
3.2/5
MUSICA
3.7/5
ORIGINALITA'
3.7/5

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *