info@primoascolto.it

bnkr44 – So chi sei [RECENSIONE]

Lo scorso novembre è uscito il loro primo album ufficiale “Farsi male a noi va bene”, un disco d’esordio che gli ha permesso di affermarsi come una delle realtà musicali più interessanti e promettenti della nuova generazione itpop italiana.
Per chi non li conoscesse, loro sono i bnkr44, un collettivo originario di Empoli composto da ben 6 cantautori, rapper e musicisti – Piccolo, Caph, Fares, Erin, Faster e il loro fidato producer Jxn.

Sin dagli inizi, in cui si sono fatti notare per le loro pubblicazioni su Soundcloud, giungendo poi al loro approdo ufficiale tra le fila di Bomba Dischi, a distinguerli sono stati sicuramente il fortissimo carisma e la bravura nel mescolare i rispettivi punti di forza, spaziando tra sound e generi a loro inediti, così da creare brani tutti diversi gli uni dagli altri, freschi e innovativi, ma, comunque, riconducibili al loro immaginario, a cui i fan si sono immediatamente affezionati.

È questo il caso di “SO CHI SEI”, singolo uscito lo scorso 23 marzo, il primo dopo il precedente progetto. L’accoppiata formata da Piccolo e Caph – per la terza volta insieme, dopo “Luci” e “CATTIVO” – ci racconta in questo brano la propria intraprendenza, cercando di infonderla attraverso una sorta di dialogo ad una terza persona, probabilmente nell’ambito di un’ipotetica relazione, salvo avvisarla poi loro stessi che questo atteggiamento, così leggero, istintivo e talvolta anche spudoratamente ingenuo, potrebbe certamente implicare dei rischi, che però, in fin dei conti, vale sempre la pena di correre per poter sentirsi vivi.

La melodia della canzone è stata composta dal solito Jxn e da Caph stesso che ne ha suonato le chitarre, dando vita ad un sound indie-rock davvero orecchiabile, assimilabile a quello dei “The 1975”, specialmente nel ritornello in cui l’incredibile voce di Piccolo ricorda parecchio quella del loro frontman Matty Healy: un paragone sicuramente prestigioso e azzardato, ma, a mio avviso, più che azzeccato, oltre che meritato.

In conclusione, “SO CHI SEI” è l’ennesimo esperimento ben riuscito da parte dei bnkr44: un brano decisamente adatto per essere cantato a squarciagola ad un concerto o, ancora meglio, in un road trip con la propria comitiva, all’insegna della beata spensieratezza che segna i migliori anni della nostra vita.

TESTI
3.7/5
MUSICA
4.5/5
ORIGINALITA'
4/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.