info@primoascolto.it

CECILIA -? [RECENSIONE]

Tra le nuove leve del panorama musicale nostrano c’è da sottolineare con l’evidenziatore Cecilia, la nuova scommessa di Futura Dischi che ha pubblicato lo scorso venerdì “?”, EP di cinque tracce contenente tre singoli già sciorinati nell’ultimo anno.
Bellissima voce, e bellissima sorpresa: Cecilia si destreggia con naturalezza tra l’urban pop e l’r’n’b, cuciti alla perfezione sul mood costantemente malinconico impresso dai testi.
Nonostante i pochi brani a disposizione l’artista riesce a raccontare di emozioni diverse, partendo dalle passionali “Monterey” e “Baltico” (intervallate dalle riflessioni sociali di “Karma”) e concludendo con le nostalgiche “Blu” e “Coltrane”: Cecilia svela così i turbamenti causati dalle reazioni affettive, dimostrandosi un’egregia e matura penna.
Buonissimo esordio: nulla di clamorosamente innovativo, sia chiaro, ma da premiare per la minuziosa ed avvolgente premura che caratterizza questo breve EP, preludio di un futuro prevedibilmente colmo di soddisfazioni per questa sorprendente artista.

TRACCIA PREFERITA: BALTICO

TESTI
3.7/5
MUSICA
3.5/5
ORIGINALITA'
3.5/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.