info@primoascolto.it

Ceri – Insieme [RECENSIONE]

Ceri non è di certo uno degli artisti emergenti che siamo soliti recensire e che ha bisogno di troppe presentazioni: abbiamo infatti a che fare con uno dei produttori italiani più talentuosi, eclettico fino all’ inverosimile.
Il suo nuovo progetto, “Insieme”, esce per Undamento, ed è stato anticipato dai brani “HappySad” (ft. Franco126) e “Buio Sereno” (Ft.See Maw).
Sette tracce tutte sorprendenti, dove il re dello street pop italiano si avvale della collaborazione di pezzi da novanta dell’indie nostrano come Coez, Colombre o l’emergente Ginevra: Ceri ci regala così un mondo di opposti, contrasti ed armonie che scavallano qualsiasi altro disco del genere uscito negli ultimi tempi. Non manca nulla: abbiamo hip hop, cantautorato, dance ed elettro beat, oltre ad una cifra stilistica che tocca vette molto alte per merito di testi pieni ed arrangiamenti perfetti.
E dire che afferma di averlo scritto e registrato nei ritagli di tempo: Ceri ci colloca in un immaginario fatto di salite e discese, vicinanze e lontananze (”la tua distanza è la corrente del mare che molte volte inganna bene e ti porta via”,ndr “Da distante”), solitudine e necessità di stare insieme.
Difficile non perdersi nel suo ascolto, e sopratutto non entrare nel loop del bis tris e via dicendo.
Ottima prova per Ceri: e’ il disco italiano della primavera (e forse anche dell’ estate).

TRACCIA PREFERITA: HappySad

TESTI
3.5/5
MUSICA
4.2/5
ORIGINALITA'
4/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.