info@primoascolto.it

Chris Lavoro – In giro [RECENSIONE]

Il 25 giugno è uscito “In Giro”, il nuovo album di Chris Lavoro, anticipato dai singoli “Mate Y Bombilla”, “Last goodbye” e dalla titletrack.
Il disco, registrato e suonato usando energie rinnovabili, è un lavoro onesto e connesso a una parte profonda dell’artista, e rispecchia in pieno la sua filosofia di vita no waste.
La prima delle 13 tracce che apre questo viaggio in musica è “Tutto inizia qui”, brano che gira su appoggi di tastiera e su una ritmica mid tempo di batteria; segue “Bella gente”, che mantiene dal punto di vista delle sonorità la linea del brano di apertura, mentre la successiva “Last goodbye” si apre un po’ alla volta su uno stile brit che ritroviamo anche in “Temporali”, brano intenso tra suoni di archi e un mix di ritmica e melodia dal sapore d’oltremanica.
In un disco ovviamente non possono mai mancare i sentimenti, e Chris con “Stella” ci porta attraverso un lento carico di emozione, in una canzone che racconta i dubbi legati a un amore tossico scivolato via.
C’è spazio anche per un pezzo in inglese, “Move to fast”, dal piglio puramente rock, che sottolinea la versatilità di respiro internazionale dell’artista.
“Pile scariche” è invece un brano morbido e acustico che si contrappone al pezzo che dà il titolo all’album, unico featuring, scritto a quattro mani con l’amico e maestro dei piatti DJ Shorty, mentre il già citato “Mate Y Bombilla”è un pezzo folk con melodie che ricordano le atmosfere del miglior Jovanotti, introspettivo ed esploratore; “Il mondo dei sogni” si rivela un pezzo dallo stile alternative pop, con un mood leggero e onirico.
“Dipendo da te” stupisce con uno swing da club d’oltreoceano e un cantato in perfetto stile crooner, per giungere poi a “Tutto finisce qui”, a fare da specchio al primo brano in scaletta.
La peregrinazione musicale di Lavoro si chiude con un vero e proprio colpo di scena dal titolo “Brando”, traccia inaspettata in perfetto stile western, a dimostrare che un viaggiatore innamorato del mondo non può che trasmettere il proprio senso di libertà e di creatività oltre ogni confine, sapendo stupire attraverso la propria musica.

TRACCIA PREFERITA: In giro

TESTI
3.2/5
MUSICA
4/5
ORIGINALITA'
4/5

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.