info@primoascolto.it

Clairedemilune – Clairedemilune [RECENSIONE]

Clairedemilune, giovane cantautrice e musicista romana, pubblica il suo primo EP omonimo distribuito da Artist First / Costello’s; i lunghi anni passati in conservatorio e la sua voce piena e a tratti delicata spiccano all’interno dei quattro brani che compongono il disco, che sottolineano il forte bisogno dell’artista di utilizzare la musica come sfogo e diario in cui spogliarsi delle sue paure e incertezze, e raccontare sé stessa e la sua fragilità. L’utilizzo di diversi strumenti, tra gli altri pianoforte, ukulele, synth e fiati, rende difficile una sua collocazione in termini di sound, che risulta fresco e accattivante, e riesce ad unire il passato con il presente. “Bambola di pezza” è il brano più fragile dell’EP, in cui l’artista si immedesima nella protagonista del titolo: sempre felice e insensibile a qualsiasi tipo di dolore, come quando ci annulliamo in favore di una persona che per noi è il centro dell’universo fino ad accorgerci che non riceviamo nulla in cambio, ed è quello il momento in cui riusciamo ad uscire dalla nostra gabbia fatta di ovatta e tessuto. Lo stesso tema, a parti invertite, è ripreso in “Avida”, descrizione di una relazione in cui non facciamo altro che prendere tutto dell’altro e consumiamo ciò che è possibile, anche l’aria che ci circonda. L’amore spensierato è invece ritratto in “Dietro le spalle”, in cui anche nel silenzio si dicono mille cose e solo una parola potrebbe generare incomprensioni e rovinare l’idillio; chiude questo breve progetto “Completamente mancante”, canzone introspettiva in cui Clairedemilune scopre una parte di sé, inizialmente buia e sconnessa, ma che diventa una forma di liberazione e distaccamento dalla realtà, come quando mentre ci rialziamo dall’ennesima caduta ed impariamo a volare.
Clairedemilune e il suo omonimo EP si inseriscono perfettamente all’interno del panorama musicale attuale, e, in attesa di nuovi brani, accendono i riflettori su un’artista alquanto interessante.

TRACCIA PREFERITA: Completamente mancante

 

TESTI
3.7/5
MUSICA
3.7/5
ORIGINALITA'
3.7/5

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.