info@primoascolto.it

Coma_Cose: Un Meraviglioso Modo Di Salvarsi | Recensione | Primo Ascolto

Un Meraviglioso Modo di Salvarsi” segna il ritorno musicale, e non solo, dei Coma Cose. Il duo composto da California e Fausto Lama era infatti letteralmente scomparso dai radar sin dalla fine del 2021: una scelta divenuta necessaria, se consideriamo il tempo dedicato ai progetti precedenti e culminati con il successo riscontrato a Sanremo, oltre al corposo tour del precedente disco “Nostralgia”.

Dunque, i Coma Cose hanno deciso di “salvarsi”, ma come? Innanzitutto, allontanandosi fisicamente per un breve periodo, in cui sono tornati entrambi nella tranquillità delle province della loro infanzia, raccontate in “Giorni Opachi”.
Così, i due hanno avuto modo di ritrovare sé stessi, sia come singoli che come coppia, e di riprendere contatto con il mondo che ci circonda.
Da ciò hanno poi tratto ispirazione per affrontare la stesura del nuovo LP, in cui, difatti, la scelta di temi maggiormente impegnati a livello etico-sociale assume grande rilevanza.
L’attualità di “Chiamami”, la critica all’industria discografica “usa e getta” in “Napster”, ma soprattutto ai social network, abbandonati totalmente dal duo durante questo loro piccolo purgatorio ed evidente in brani come “Odio i Motori”, “Transistor” – apprezzatissima la citazione ai Kraftwerk – e “Maldinoia”.

Un’ulteriore svolta è stata la proposta di due brani “solisti”, inedita per i Coma Cose fino all’uscita di tale progetto. Con “Calma Workout”, California spara a zero verso chi ostenta online il proprio fisico, incosciente di far sentire inadeguato chi sta dall’altra parte dello schermo. In “Sto Mettendo Ordine”, invece, Fausto Lama ci racconta tutto il proprio percorso artistico: sin dalla prima parte di carriera da MC, piena di gavetta e sacrifici che, però, alla fine sono stati ampiamente ripagati.

Infine, “Un Meraviglioso Modo di Salvarsi” conquista anche per il nuovo approccio alla composizione dei singoli brani, più complessi e sperimentali sotto tutti gli aspetti. Ne è un perfetto esempio “Foschia”, a mio avviso, uno dei migliori brani della loro intera discografia.

TRACCIA PREFERITA: Foschia

TESTI
3.7/5
MUSICA
4/5
ORIGINALITA'
4/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *