info@primoascolto.it

Davide Diva – Piccolo album colorato [RECENSIONE]

Piccolo album colorato” è l’EP di esordio del giovane cantautore ligure Davide Diva, composto da cinque tracce e disponibile nei digital store dal 23 Aprile.
Un progetto che segue principalmente una linea grigia nei toni e nei testi, accompagnati dalla voce malinconica, nostalgica ed a tratti critica, ma che al contempo acquisisce positività e speranza per il futuro, questo grazie anche ai colorati arrangiamenti della sua band.
L’EP rispecchia la sua copertina, apparentemente bicolore come in “Flash”, cantato con parole dubbiose e presunte speranze per il futuro, ma che pian piano acquisisce colore ed esplode; avviene lo stesso in “Grigio pedonale” ed “Einstein”, con testi inizialmente riflessivi e nebulosi ma che nel ritornello acquisiscono positività e fanno dimenticare della grigia aura venutasi a creare. Infine le ultime due tracce ritornano a temi più soffici e romantici, dando una pausa dalla frenesia dei precedenti due brani: è il caso del canto alla “Luna” ed il lauto saluto all’ascoltatore in “Miami”.
Musicalmente risulta un buon album indie, con arrangiamenti funzionali che ben si combinano con la voce del cantante; la band riesce ad essere un tutt’uno e a dare colore ad ogni suono, cominciando dal buon duo piano-batteria, una chitarra a sfondo che in poche note impreziosisce il sound (ma che sa diventare protagonista come nel riff presente nel ritornello di “Grigio pedonale”), unendosi alle note di synth, strumento particolarmente utilizzato all’interno dell’album, ed infine un basso che ben si fa sentire nella traccia “Miami”. Un sound sicuramente interessante e variegato, radiofonico al punto giusto e sicuramente, come già detto, colorato, come da tema dell’album.
“Piccolo album colorato” è una tavolozza multicolore dalle tonalità piuttosto sbiadite, tra le quali risplendono (pochi) colori raggianti che fanno acquisire tutt’altro tono al lavoro di Davide Diva, con musiche e testi capaci di portare un piacevole arcobaleno all’orecchio dell’ ascoltatore.

TRACCIA PREFERITA : Grigio pedonale

TESTI
3.2/5
MUSICA
3.7/5
ORIGINALITA'
3.7/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.