info@primoascolto.it

Doctor Marla – Agonismo refill [RECENSIONE]

Ad un anno esatto di distanza dalla release del suo ultimo progetto inedito torna sul mercato musicale Doctor Marla, con una sorta di appendice relativa ad “Agonismo”, che fu appunto pubblicato dodici mesi fa: “Agonismo refill” è un breve EP di quattro brani, che va ad impreziosire la discografia del 28enne rapper.
In soli dodici minuti il buon Giacomo (vero nome di Doctor Marla) riesce a toccare una moltitudine di argomenti, passando senza troppe remore dall’attualità allo storytelling: si parte infatti con “Non me lo ricordo”, un’attenta analisi di ciò che diventato il mondo a seguito della pandemia, accompagnata da profonde riflessioni esistenziali; la seconda traccia è “Padre Kolbe”, dove viene raccontato con minuzia e senza l’ausilio di ritornelli la vita del sacerdote francescano, che si offrì alle torture dei nazisti in cambio della liberazione di un padre di famiglia.
Segue il breve freestyle “Dory”, una “storia strana”, come la definisce l’autore stesso in apertura del pezzo: Giacomo fatica infatti a ricordare il viso della ragazza che gli piace, giocando quindi sul parallelismo con la smemorata protagonista del film Disney; chiude il progetto l’unico featuring, quello con il cantante e producer romano Soul Flake: in “Giada & Roby” viene raccontato l’amore sbocciato all’università tra i due protagonisti, nonostante qualche bugia di troppo ma a fin di bene.
Doctor Marla si conferma un abile paroliere, forte della laurea in Lettere Moderne conseguita a pieni voti, ed è più che discreto anche il lavoro di InsaneBeatz in fase di produzione e di Dj Telaviv, che ha aggiunto qualità e competenza al progetto; ciò che necessita di evidenti migliorie è ancora il flow, troppo statico e subordinato al ritmo della base: Giacomo fatica a sgrezzare il proprio stile, nonostante sia apprezzabile la scelta di mantenere un approccio old school e per nulla contaminato dalle mode del momento.
“Agonismo refill” porta in dote quattro brani interessanti in quanto a tematiche, anche se l’ascolto risulta spesso frastagliato dalle problematiche citate poco fa: c’è tanta cultura e tanta buona volonta, è evidente, ma non risulta un lavoro imprescindibile per gli amanti del genere.

TRACCIA PREFERITA: Giada & Roby

TESTI
3.5/5
MUSICA
3.2/5
ORIGINALITA'
2/5

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.