info@primoascolto.it

Elisa – Seta [RECENSIONE]

Elisa, nome d’arte di Elisa Toffoli, con oltre vent’anni di carriera alle spalle è una delle cantanti più talentuose del panorama musicale italiano, capace di regalare ai suoi ascoltatori brani tutt’altro che scontati e ampiamente amati sia dalla critica che dal pubblico.
“Seta” è il suo nuovo singolo, uscito dopo l’ultimo Long Play “Diari Aperti” del 2018, che anticipa un nuovo album che conterrà, come spiegato dall’artista, anche vari brani in inglese. Il pezzo ha ritmo e sonorità molto energiche e vicine all’urban pop, a fare da cornice ad un testo molto interessante: come ammesso proprio da Elisa questo brano è stato creato durante un esperimento di scrittura di gruppo compiuto con il proprio team, dove c’era la volontà di costruire qualcosa di completamente nuovo e fuori dagli schemi con l’unica intenzione di dar vita all’espressione pura delle proprie emozioni interiori. Il brano racconta di quanto può essere potente il legame fra due persone e di quanto può essere simbiotico, a tal punto da far sì che un semplice bacio possa trasformare un filo di rame in seta, sovvertendo anche le leggi della natura. La potenza espressa dalle parole di Elisa è perfettamente in linea con lo stile profondamente emozionale della cantante, capace di stupire e affascinare i propri fan grazie a liriche tutt’altro che banali. Ci troviamo di fronte ad un brano veramente intrigante e musicalmente molto accattivante, che mostra per l’ennesima volta tutta l’abilità canora di questa cantautrice che in tante occasioni ci ha deliziato con brani degne di nota: dopo questa release siamo ancora più curiosi di scoprire le peculiarità del nuovo progetto.

TESTI
3.7/5
MUSICA
4/5
ORIGINALITA'
3.7/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.