info@primoascolto.it

Fabrizio Paterlini – Life [RECENSIONE]

Fabrizio Panterlini, pianista mantovano di grande successo all’estero ed in particolare a Hollywood (forse sarebbe opportuno riconoscere il suo talento anche in Italia!), ha pubblicato, lo scorso 19 febbraio, “Life”, il suo nuovo EP dal sapore onirico-introspettivo.
“Life” non è un unico lavoro, ma è la prima parte di un progetto più grande che arriverà proprio in questa primavera, intitolato “LifeBlood”, nato “dall’aria che ho respirato in viaggio, dalla vita vissuta in tanti angoli d’Europa”.
Spesso si tende, nelle registrazioni, ad annullare qualsiasi suono estraneo a quello prodotto dallo strumento suonato: così facendo, però, l’arte musicale si relativizza, andando a perdere quella che è l’essenza stessa della musica, ossia la totalità simultanea di performer e musicista, fusi in un unico atto meraviglioso.
Qui questo non accade: ogni pressione esercitata sui tasti del pianoforte, come anche i martelletti che essi azionano, sono udibili, dando così una sensazione più vivida e reale all’ascolto.
Sulla bravura di Panterlini (sia stilistica che tecnica) non c’è proprio niente dà dire: la sua è una musica che si rivolge a tutti, veicola significati e senso in maniera diretta ed efficace senza mai annoiare.
Per riassumerla in parole povere: semplice, ma mai banale.

TRACCIA PREFERITA: Lifeblood

MUSICA
4/5
ORIGINALITA'
4/5

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.