info@primoascolto.it

FIORI DI CADILLAC – FUORI DALLA STORIA [RECENSIONE]

Un’esperienza decennale a consolidare le certezze di una band che, dopo tanta fatica, riesce a pubblicare finalmente la sua seconda raccolta d’inediti, la cui stesera è cominciata all’incirca tre anni fa: il terzetto salernitano Fiori di Cadillac ha infatti dato alla luce “Fuori dalla storia”, nove brani editi per INRI e Metatron.
Synth persistente, all’interno di un prodotto vintage pop dal mood piuttosto variabile: dopo un avvio spensierato e movimentato infatti l’album propone un concept analitico che anatomizza la vita, con i suoi stili, le sue contrapposizioni, i suoi dettami morali, oltre ad uno spazio dedicato alle novelle sentimentali.
Le liriche, sciorinate su un cantato volutamente poco impegnato (ma che assume intensità nei raddoppi) non sono particolarmente elaborate, ma comunque dense di significati: i Fiori di Cadillac ripagano la lunga attesa con un buon prodotto, che lì porterà certamente a riprendere l’intensa attività live che aveva caratterizzato il periodo postumo al loro album d’esordio.

TRACCIA PREFERITA: LA FESTA

GIUDIZIO FINALE
7/10

Please follow and like us:

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *