info@primoascolto.it

Forte – Amore doni, amore vuoi [RECENSIONE]

“Amore doni, amore vuoi” è il primo album di Lorenzo Forte, cantautore leccese conosciuto sotto l’emblematico nome d’arte di Forte.
L’album consta di 9 tracce, caratterizzate da testi lirici ricchi di profonde metafore (ad esempio la frase contenuta in “Anni”: “sono una vecchia canzone che non suonerà mai per ricucire un cuore”) e atmosfere cariche di nostalgica tenerezza.
Ogni traccia di “Amore doni, amore vuoi” rappresenta un continuo susseguirsi di diapositive che raccontano i numerosi punti interrogativi che lo scorrere del tempo ci pone di fronte: in “Disco Agnelli”, ad esempio, il testo parla di come potrà essere la vita nel futuro, a partire da “oggi che la terra brucia più del sole”.
Ciò che accresce il potere di ciascun brano, però, è la musica: grazie a sonorità vintage-pop dal sapore anglosassone la strumentazione catapulta l’ascoltatore in una dimensione “anni ‘70”, caratterizzata da un accompagnamento chitarristico, batteria in 4/4 e accenni di synth, che permettono di porre una particolare attenzione all’enunciazione testuale.
“Amore doni, amore vuoi” è complessivamente un progetto ben riuscito, omogeneo e piuttosto interessante, soprattutto per la semplicità e la leggerezza con cui Forte intona i propri testi.

TRACCIA PREFERITA: DISCO AGNELLI

 

TESTI
3.7/5
MUSICA
4/5
ORIGINALITA'
3.3/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.