info@primoascolto.it

Franco126 – Uscire di scena [RECENSIONE]

Dopo “Fuoriprogramma”, siamo di nuovo qui a parlare di Franco126, che attraverso la pubblicazione di “Uscire di scena”, EP composto da quattro brani inediti, ci trasporta verso i titoli di coda di “Multisala”, l’ultimo fortunato progetto dell’artista.

Sono brani diversi tra loro, che hanno in comune l’anima malinconica di Franchino e la sua capacità di vedere le cose come attraverso una lente, una telecamera, quasi come se non fosse lui il vero protagonista della canzone, descrivendo le situazioni nei minimi particolari, proprio come nel frame di un film.

Con “Scandalo” troviamo un sound più noir e ritmato, diverso da quanto siamo abituati ascoltare nel suo repertorio, ed anche il testo ci trasporta in un film anni ’20 in bianco e nero, dentro un club privato nell’epoca del proibizionismo, mentre “piovono meteoriti sulla città” e fuori si scatena l’ultimo giorno al mondo, con tutta la confusione, il panico e la rassegnazione che questo evento comporta: in fondo, forse, non siamo pronti ad affrontare l’ ”ultima notte, ultima luna”.

“E non ho fatto altro che fraintendere, lasciare indietro il disordine e i pensieri”, ci racconta Franco: la malinconia di “Solo al mondo” ci trascina di nuovo dentro la comfort zone dell’artista, che racconta di una storia finita, quando ci ritroviamo di nuovo soli, mentre le pareti attorno si stringono sempre di più a noi e all’improvviso siamo circondati dal buio, la delicatezza del pianoforte ci culla per tutta la durata della canzone e riesce a dare un ritmo alle nostre lacrime, amare, sofferte e necessarie, mentre vediamo la nostra persona che ci da le spalle e si allontana, sparendo nella nebbia.

Chiude il progetto il brano omonimo dell’EP: siamo un po’ brilli mentre cantiamo stonati “e tu non dirmi come andrà a finire, che spero ancora in un colpo di scena”, insieme a Franchino che si proietta verso un posto lontano e sconosciuto, e se per disfarsi dei ricordi bisogna raggiungerlo, non vediamo l’ora di arrivarci.

“Uscire di scena” è il perfetto epilogo di “Multisala”: Franco126 ha finalmente composto il suo film musicale fornendoci tutti i pezzi del puzzle da unire per cominciare a sognare.

TRACCIA PREFERITA: Solo al mondo

TESTI
4/5
MUSICA
4/5
ORIGINALITA'
3.7/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.