info@primoascolto.it

Fury: Seven Ep | Recensione | Primo Ascolto

Luca Farese è il vero nome di Fury, giovanissimo artista sardo classe ‘03. Nonostante si sia approcciato alla musica fin da molto piccolo ha iniziato a pubblicare i suoi primi progetti dalla fine del 2021, ed oggi esce finalmente il suo primo progetto ufficiale, “Seven Ep”, anticipato dal singolo “Moto modificata”.

In questo progetto, contenente appunto sette brani, ci troviamo di fronte ad un artista emergente desideroso di esprimere la sua grinta e il suo profondo desiderio di rivalsa. Nei brani, dagli stili differenti, l’artista si diletta a illustrare la sua visione riguardo al successo, l’importanza e il desiderio di raggiungere i propri obbiettivi e la grinta necessaria a farlo. Non mancano brani dal sapore romantico, come “Queen” anche se la falsariga seguita a livello generale, nel progetto, è quella di pezzi come “Traguardo” o “Piazza Comando”.

Pur non mancando di flow e tecnica a peccare principalmente sono proprio i contenuti: non si intravede nulla di particolarmente originale o capace, in una certa maniera, di far distinguere questo progetto dalla massa di opere simili che costantemente gli artisti emergenti offrono al pubblico: questo desiderio di unirsi ad una wave già satura per tematiche e stili rischia di svalutare, a livello di contenuti, artisti che potrebbero dare molto di più.
Musicalmente parlando, invece, le produzioni sono particolarmente curate e molto piacevoli, grazie ad un ottimo utilizzo della cassa dritta, ad esempio nel brano “Moto modificata” o per le sonorità oniriche presenti nel brano “Supernova” feat. Becks.

L’ esordio di Fury dimostra una grande grinta e una discreta fotta, ma che necessitano di essere impiegate in opere dai contenuti meno scontati: è fondamentale che l’artista si ritagli il suo spazio nella scena offrendo al pubblico qualcosa d’innovativo.

 

Traccia preferita: “Moto modificata”

TESTI
3.2/5
MUSICA
3.7/5
ORIGINALITA'
2.5/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *