info@primoascolto.it

Jovanotti – Il boom [RECENSIONE]

Jovanotti ritorna sulla scena musicale nostrana con un nuovo singolo, dall’onomatopeico titolo “Il boom”;
quest’ultimo esce inoltre in concomitanza con l’annuncio delle date ufficiali per il Jova Beach Party 2, originale tour musicale nelle spiagge italiane, fissato per luglio 2022.
Il singolo che porta in dote al proprio pubblico è molto particolare: pur apparendo come un pezzo molto semplice e a tratti superficiale, l’autore crea volutamente una sonorità molto accattivante ed energica per spingere le persone a muoversi e ballare, esortandoli a non porsi troppe domande sul senso dell’esistenza, sulle ingiustizie sociali o su ciò che nel mondo non funziona. Tutto ciò perché semplicemente non abbiamo modo di rispondere ad ogni nostro quesito o risolvere ogni nostro dubbio. Ecco perché Jovanotti incita tutti a muoversi seguendo, appunto, il “boom”, questo ritmo come già detto energico e a tratti ipnotico, capace di far ballare e dimenticare i propri problemi arrivando, infine, a godersi la vita esattamente com’è, senza troppe paranoie. Il desiderio forte di Jovanotti di portare leggerezza ai propri fan è evidente fra le righe di questo pezzo tutto da ballare, che senza dubbio sarà una hit del nuovo Jova Beach Party proprio grazie alle sue peculiarità. Come recentemente annunciato nell’intervista di presentazione del suo nuovo tour 2022, fra i suoi progetti non comparirebbe un album di cui questo singolo possa essere un estratto, ma esclusivamente l’uscita di altri singoli nel corso di questo tempo che ci separa dal nuovo Beach Party, così da poter muoversi liberamente nella scrittura senza binari prestabiliti dalla costruzione di un singolo long play con una sua coerenza artistica.
In qualsiasi caso “Il boom” di Jovanotti ha tutte le carte in regola per diventare l’ennesimo tormentone di questo artista che, nel corso degli anni, ci ha sempre saputo far divertire ed, all’evenienza, riflettere.

TESTI
3/5
MUSICA
4.2/5
ORIGINALITA'
4/5

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.