info@primoascolto.it

Junior V – Sconosciuti che conoscono l’amore [RECENSIONE]

“Sconosciuti che conoscono l’amore” è il terzo album di Junior V, giovane artista pugliese classe 1998 che dopo un percorso ricco di tappe importanti nel mondo della musica reggae sceglie un perfetto cambio di rotta e di genere, con il suo primo lavoro in lingua italiana.
Il risultato è un disco ricercato che racconta le molte sfaccettature dell’amore, spaziando tra vari generi ma con un’identità artistica coerente e ben definita.
Le canzoni sono storie raccontate con un pop raffinato, suonate fino in fondo, dove le chitarre e le ritmiche di basso e batteria segnano in modo chiaro la strada del sound che raccoglie sfumature di folk, reggae e pop rock.
I testi sono freschi e maturi e raccontano storie che lasciano una scia di emozioni, scivolando su melodie efficaci e intriganti tra il cantautorato e il folk rock, che talvolta strizzano l’occhio all’indie pop come nella traccia “Lividi”.
Il brano che apre e battezza l’album è il perfetto biglietto da visita per entrare nel mood di un percorso di dieci canzoni che passa dalla profondità di “La prima volta”, attraverso la leggerezza di “Marilù”, alla freschezza reggae di “Senza dirci niente” e conclude il viaggio con la ballad “Vivo”.
Junior V nonostante la giovane età dimostra un’invidiabile maturità artistica e lo fa con un disco intenso, che si lascia ascoltare e riascoltare ancora.

TRACCIA PREFERITA: Odore di incenso

TESTI
3.5/5
MUSICA
3.7/5
ORIGINALITA'
3.7/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *