info@primoascolto.it

L’ENNESIMO – TRATTO DA UNA STORIA VERA [RECENSIONE]


L’evoluzione discografica del calabrese L’Ennesimo passa da “Tratto da una storia vera”, secondo progetto in carriera che arriva a tre anni esatti di distanza da “Senape”, extended play che ne ha sancito L’esordio.
Un album che mette in musica il disagio e le ansie dell’autore, coinvolto da nostalgiche riflessioni che spesso sfociano in scelte obbligate ma che possono rivelarsi un nuovo punto di partenza: nelle liriche di L’Ennesimo c’è tanta introspezione sentimentale, ma anche grande voglia di rivalsa e di dimostrare di avercela fatta, nella vita come in altri ambiti.
Musicalmente, invece, “Tratto da una storia vera” è un concentrato di stili e modernità che si amalgamano in un connubio di strumentale ed elettronica: è bravo L’Ennesimo a non esagerare mai troppo nella sperimentazione, che avrebbe tolto un identità che invece risulta più che tangibile.

TRACCIA PREFERITA: FREE DRINK

TESTI
3.5/5
MUSICA
3.7/5
ORIGINALITA'
3.7/5

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *