info@primoascolto.it

Les Enfants – Brilla [RECENSIONE]

“”Brilla” è una raccolta delle migliori canzoni che abbiamo scritto negli ultimi 3 anni”: così i Les Enfants presentano il loro nuovo album uscito il 10 settembre per Costello Records e distribuito da The Orchards.
Questo terzo lavoro in studio del gruppo milanese è un disco coinvolgente, un’esplosione di suoni attraverso sette tracce di un pop capace di sperimentare e di lasciarsi contaminare.
Le sonorità riavvicinano la band al gusto degli esordi, facendo ampio uso di synth ed effetti che espandono l’impatto musicale dei brani mescolandosi a chitarre suggestive e a una ritmica efficace.
“Brilla” è un album che scava nell’intimità e nei sentimenti, un racconto di fragilità, paure e amori nei quali ciascuno di noi intraveda i riflessi della propria vita.
La tracklist si apre con “Alba”, un pezzo strumentale capace di emozionare anche senza parole, minuti nei quali prendere fiato prima di immergersi nel viaggio delle tracce successive.
I singoli che hanno anticipato l’uscita di questo lavoro sono tre: “Non Amarsi”, “Resta con me” e “Io e te”, in un percorso tra le contraddizioni dell’amore, tra punti di vista e sfumature diverse della stessa passione.
“Se ci sei grida forte” dice il ritornello della traccia numero quattro, un urlo di speranza per chi tiene ancora dentro quella necessità di non affondare e di affermare sè stesso al di là di tutto e di tutti.
La penultima canzone in scaletta, “Brutte parole” scava invece nel profondo grazie a un’atmosfera malinconica e a un testo suggestivo, per un brano carico di chiaroscuri, di ombre e di emozioni.
Il cerchio ha la sua chiusura perfetta con “Tramonto”, pezzo strumentale che fa da specchio all’apertura dell’LP, sia nel titolo che nella melodia, portando questo viaggio all’ideale punto di arrivo.
I Les Enfants con questo nuovo lavoro confermano la loro capacità di fare musica al di là delle mode e della corrente, dimostrandosi capaci di continuare a crescere e ricercare, regalandoci nuovamente la possibilità di guardarci dentro attraverso il loro stesso sguardo.

TRACCIA PREFERITA: Io e te

 

TESTI
4/5
MUSICA
3.7/5
ORIGINALITA'
3.5/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *