info@primoascolto.it

Lost Kids – Syntetico [RECENSIONE]

Il duo romano dei Lost Kids, formato da Flavio “Morow” Strabbioli e Gabriele “Atoker” Breccia, propone l’EP “Syntetico”: sei tracce, che ci condurranno in un vero e proprio viaggio nell’inconscio degli autori. Un percorso complesso, molto spesso cupo e tetro, che delinea una lenta discesa nell’oblio della mente anche per merito di sonorità singolari e a dir poco sperimentali, con atmosfere fuligginose perfettamente create dalla musica elettronica e dalle influenze vaporwave. Non mancano gli inserimenti rap tipici del duo, impreziositi da un’impronta sad e a tratti addirittura punk evidenziata in modo molto eloquente attraverso diversi brani.
Sull’obbiettivo che avrebbe cercato di raggiungere l’EP c’era chiarezza fin dall’uscita dei due singoli che lo anticipavano: “Benzodiazepine” e “Cicatrici”, entrambi titoli altisonanti ed emblematici. In particolare con “Cicatrici” il duo ha davvero raccontato tutto il dolore, la sofferenza e le difficoltà che ogni giorno una persona deve affrontare, evidenziando come ogni singola cattiveria o brutto tiro disegna un’inevitabile ferita dentro di noi. Ogni pezzo del progetto è permeato da questo stile e metodo narrativo, delineando la nostra vita come una lotta manichea fra noi e i demoni della nostra mente. La ricerca di una certa stabilità all’interno della nostra esistenza diventa una missione impossibile nel brano intitolato “Equilibrio”, dove la sperimentazione musicale raggiunge livelli altissimi, portando gli ascoltatori a nuove realtà. Impossibile, poi, non citare la profondità artistica del brano “Overdose”, ennesima lotta contro il dolore e ciò che lo provoca, sia esso esterno a noi o insito nel nostro inconscio.
I Lost Kids offrono con “Syntetico” un progetto particolare e fortemente evocativo, confermandosi come artisti da tenere d’occhio per i futuri progetti: l’esperienza accumulata negli ultimi anni rende il duo sicuro delle proprie idee e delle proprie potenzialità, creando così i presupposti per un ascolto decisamente interessante.

TRACCIA PREFERITA: Overdose

 

TESTI
3.2/5
MUSICA
3.7/5
ORIGINALITA'
3.7/5

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.