info@primoascolto.it

Maltus – Flash [RECENSIONE]


Esce con il titolo di “Flash” (edito da Flamingo Management e distribuito da Artist First) il nuovo disco dell’autore e produttore romano Emanuele Delli Cicchi, aka Maltus: un progetto che, fin dal titolo, ci da subito l’idea di essere un’ istantanea sui tempi moderni e sui cambiamenti sociali in corso.
L’album, composto da dieci brani, è ispirato e dedicato al tema del “doppio”, ed in effetti si evince la voglia del cantautore di sottolineare in ogni modo il suo temperamento eclettico e gli stati d’animo differenti che lo attraversano.
Merito forse del background accumulato da esperienze come chitarrista e tastierista in diverse band, che da la possibilità a Maltus di plasmare sound variegati ma anche accattivanti: si va dall’ r’n’b al groove, dal funk al pop, creando così ritmi che risultano di piacevole ascolto.
Onestamente ci si aspettava qualcosa di più dai testi, perché il tanto decantato tema della dualità (molto difficile da esprimere, ci rendiamo conto) fatica ad emergere in tutte le sfumature: “Flash” è comunque un progetto godibile, che mette il mostra il talento ed il coraggio di un artista che per l’occasione è voluto uscire dalla zona di comfort.

TRACCIA PREFERITA: Mexico

TESTI
3/5
MUSICA
3.5/5
ORIGINALITA'
3.5/5

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.