info@primoascolto.it

Novella – Grazie Tommaso | Recensione | Primo Ascolto

Tra le miriadi di canzoni che escono senza sosta sulle principali piattaforme streaming si riescono a scovare alcune perle che si distinguono dalla massa, grazie alla maestria con cui vengono concepite e offerte al grande pubblico.

Fra queste spunta senza ombra di dubbio “Grazie Tommaso”, il terzo singolo ufficiale della giovane cantautrice aretina Novella, che ci trasporta in un viaggio unico fra emozioni e sentimenti. Una canzone profonda ma moderna, capace di lasciare far immedesimare qualsiasi ascoltatore grazie ad un linguaggio accessibile e ad un significato profondo.

Nel brano, dai toni romantici ma a suo modo malinconici, l’autrice ringrazia Tommaso, la sua controparte che, almeno per un po’, l’ha portata via da sé stessa. Ciò sottintende averle dato la possibilità di provare emozioni uniche e di farle dimenticare le storture della vita, allontanandola dai brutti pensieri che inevitabilmente colpiscono tutti noi. La cantante ci accompagna nel racconto di un amore intimo e dolce, purtroppo arrivato al termine, proprio a causa di Tommaso stesso.

Una dedica tenera e soave, capace di insegnare molto bene quanto non abbia senso serbare rancore, anche al termine di una storia d’amore, ringraziando piuttosto l’altro proprio per le emozioni che ci ha trasmesso oppure, paradossalmente, non ci ha fatto provare, evitandoci dolore e sofferenza.
Una confessione scritta sul suo diario in punta di cuore fra le sofferenze dei problemi della vita, rifiorita grazie alle emozioni che solo una storia d’amore può far provare.

“Grazie Tommaso” è un brano sentito e molto intimo, dai toni indie e profondamente cantautorali capace di farci comprendere la qualità artistica di Novella, una cantautrice di cui siamo molto curiosi di conoscere i progetti futuri e del quale è facile pronosticare il futuro artistico che la aspetta.

 

Tags: , ,

Una risposta.

  1. Franco Napp ha detto:

    Novella ha un animo nobile e sensibile e chi, come me, può gioire della sua profondità, è una persona molto fortunata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *