info@primoascolto.it

Pardo x Heygregg: Amore Salato Recensione | Primo Ascolto

Pardo e Heygregg hanno fatto uscire il loro primo album ufficiale, dal titolo “Amore Salato”:
i due giovani artisti provenienti dalla Marche hanno infatti rilasciato lo scorso 9 settembre un progetto composto da sette brani, autoprodotto.

Musicalmente ci troviamo di fronte ad un prodotto che mischia diversi stili: dall’impronta fortemente Indie che possiamo trovare in “Algida”, “Stupidi” e nella stessa title track, ad altri con contaminazioni differenti, come “Nina”, in cui il taglio vira maggiormente verso il Rap. Il tema centrale risulta essere l’amore, in diverse forme e sfaccettature: non si parla soltanto del lato romantico ma più che altro della parte più complicata, fatta di compromessi e, a volte, anche di sofferenza.

Una storia finita oppure una neanche iniziata vengono raccontate alla stessa maniera, evidenziando le emozioni e i sentimenti che si possono percepire in determinate situazioni. Interessante il brano “Fuoritema” in cui, come il titolo stesso recita, si esce dai binari dell’album che tendenzialmente ammantano di malinconia e atmosfera dolce amara le canzoni, per trasformarsi in una pura dedica d’amore. Una diversità che si palesa anche nelle sonorità: qui l’influenza è sicuramente rock, con sfumature che ricordano il punk.

Forse sarebbe stata più apprezzabile una maggior varietà di temi all’interno dei brani, senza proporre sempre il solito fil rouge, pur modificandone il metodo e comprendendo il concept. Quest’ultimo aspetto rende l’album un prodotto di per sé non spiacevole ma incapace di rimanere particolarmente impresso: i due giovani artisti dovranno concentrarsi di più sulla ricerca di originalità e individualità all’interno dei loro progetti, mettendo a frutto i loro sforzi con prodotti maggiormente d’impatto.

Pardo x Heygregg hanno proposto un progetto all’interno del quale è evidente una certa inesperienza che, siamo sicuri, con il tempo sapranno migliorare. Lacune fisiologiche, che potranno essere colmate con impegno e con la giusta dose d’esperienza, riversando maggiore cura sotto aspetti importanti come la parte promozionale del lavoro: un buon press kit, al giorno d’oggi, non può essere un aspetto da sottovalutare.

 

Traccia preferita: “Nina”

TESTI
3/5
MUSICA
3.2/5
ORIGINALITA'
2.5/5

Tags: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.