info@primoascolto.it

RECENSIONI IN PILLOLE – DAL 25/11 AL 02/12

CLAUDIA FOFI – TEORIA DEGLI AFFETTI

Mansueta e soave, l’esperta cantautrice umbra Claudia Fofi ci propone un album sciorinato su sonorità volutamente basiche, dall’attitudine molto poliedrica che spazia tra ballad, jazz, swing e blues. 
I testi, emotivi e riflessivi, vengono inseriti in un contesto poetico ed inevitabilmente cantautorale: musica per palati fini, insomma, che non preclude l’attenzione dell’ascoltatore meno forbito grazie all’incisività con il quale l’artista racconta la sua opera. 

 

TRACCIA PREFERITA: FIGLIA DI UN DIO MINORE

GIUDIZIO FINALE
7.2/10

I MIEI MIGLIORI COMPLIMENTI – LE FEMMINE I MASCHI

 

Pop dance contaminata a sprazzi dall’elettronica, in cui il buon Walter Ferrari (alias I Miei Migliori Complimenti) propone quindici minuti scarsi di cinico sarcasmo, capace in un breve lasso di tempo di mettere in piazza le capacità ed il repertorio del poliedrico artista milanese. 
Il suo terzo EP, “Le femmine i maschi”, spazia tra qualche richiamo rock e la malinconia dissimulata già emersa nei precedenti (apprezzabili) lavori; non lesina inoltre velate critiche a sè stesso ed ai clichè del momento, rafforzando la vena caustica dell’estroverso interprete.

TRACCIA PREFERITA: ADDOSSO

GIUDIZIO FINALE
7/10

ASP126 e UGO BORGHETTI – SENZA GHIACCIO

 

Con cadenza quasi settimanale, continua lo sforno di artisti a marchio LoveGang: questa settimana è il turno di Asp126, forse uno degli artisti meno chiacchierati dell’intera crew, ed Ugo Borghetti. 
“Senza Ghiaccio” innanzitutto NON è un disco trap, ed è bene sottolinearlo vista la provenienza artistica dei due interpreti: alla nota cronaca narrativa e parlata di Borghetti, più malinconico che mai, si aggiunge lo stile indie-rap di del 27enne Luciano Nardoni alias Asp126, che ricorda molto quello del più noto compagno di crew Carl Brave. 
Ne esce un prodotto piacevole, che rafforza la sensazione di forte sostentamento nei riguardi delle proprie abitudini e sopratutto delle proprie radici.

TRACCIA PREFERITA: BALLANTINE’S (FEAT. FRANCO 126)

GIUDIZIO FINALE
7/10

LUCA MADONIA – LA PIRAMIDE

 

Dieci brani con altrettante collaborazioni, e che collaborazioni: Luca Madonia con “La Piramide” sembra voler mettere il punto esclamativo alla propria carriera artistica, regalandoci nove inediti più un remake di “Quello che non so di te” del maestro Franco Battiato.
Al fianco del 62enne catanese si alternano artisti del calibro di Enrico Ruggeri, Mario Venuti, Morgan, oppure la conterranea Carmen Consoli, solo per citarne alcuni: Madonia ne aprrofitta, lasciando che il proprio lavoro venga arricchito dallo stile e dalla personalità di chi lo affianca.
Prodotto interessante, che assume i contorni pop con qualche piacevole spunto rock.

TRACCIA PREFERITA: CANZONE SEMPLICE (FEAT. CARMEN CONSOLI)

GIUDIZIO FINALE
7/10
Please follow and like us:

Tags: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *