info@primoascolto.it

Rivera – Ritornare [RECENSIONE]


Rivera è il nome del progetto dei cantautori Michele e Claudio, che dopo anni di conoscenza decidono di far confluire le loro capacità artistiche in un unico comune denominatore.
Il debutto discografico di questo interessante duo passa da “Ritornare”, brano tipicamente indie pop ma impreziosito da variabili rock ed elettroniche: sono soprattutto i ritornelli a giovare delle digressioni musicali dei Rivera, mentre le strofe vengono adagiate su sonorità più pacate.
Le liriche raccontano delle intenzioni del protagonista del testo, che vengono trattenute solamente dall’orgoglio: da qui parte la brama di ripercorrere determinati estratti di vita caratterizzati dalla reciproca complicità con il partner, non necessariamente inteso come compagno di vita.
I Rivera non prendono nemmeno in considerazione altre soluzioni che non sia quella di ricongiungersi per scambiare le reciproche emozioni anche solo tramite il gioco di sguardi ed i silenzi, permettendo a Michele e Claudio di appoggiarsi su velate riflessioni psicologiche che trasmettono inconsciamente l’onestà del sentimento raccontato.
“Ritornare” è un brano in cui si raccontano in primis stati d’animo, sensazioni ed emozioni, rievocando momenti passati senza eccedere nella nostalgia: è tangibile l’esperienza musicale dei due protagonisti della band, che cominciano questo nuovo percorso con un brano davvero molto interessante.

 

TESTI
3.7/5
MUSICA
3.5/5
ORIGINALITA'
3.5/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *