info@primoascolto.it

SABIA – ANTIHYPE SUPERSTAR [RECENSIONE]

Il debutto da solista di Angelo Sabia (ex frontman dei Gonzaga) s’intitola “Antihype Superstar”, edito per La Clinica Dischi e contenente otto brani.
Definirlo un prodotto indie pop ci pare riduttivo, considerata la curata ed elaborata contaminazione vintage: Stabia si propone sfacciatamente (e rettamente) su sonorità anni ’80, volutamente ballabili dalla seconda metà in poi e capaci di trasportarci in atmosfere quasi oniriche.
È qui che nasce l’ introspezione conseguente all’assenza di Lei, la diffidenza nei confronti delle false promesse, le critiche sociali (“Lezione di geografia”) e quelle ai social (“Socialite”): il linguaggio utilizzato dall’autore è spesso ricercato e forbito, quasi quanto il cominciato stampa che ha accompagnato l’uscita del progetto.
“Antihype Superstar” è un esordio ambizioso, che assoderà la dovuta encomiabilità sul lungo termine: non è un prodotto di nicchia, sia chiaro, ma nemmeno un lavoro a portata di tutte le orecchie.

TRACCIA PREFERITA: OCCHI D’OCEANO

TESTI
3.5/5
MUSICA
3.7/5
ORIGINALITA'
3.5/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.