info@primoascolto.it

Slein – Vorrei [RECENSIONE]

A poco meno di un anno dalla release dell’ EP “Anima vera”, contenente cinque brani, Slein torna sul mercato discografico con “Vorrei”, brano in uscita quest’oggi in cui il rapper marchigiano riversa tutte le sue ansie verso il futuro mentre medita sul passato, con la produzione musicale che accompagna a tempo tutto il suo flusso di pensieri.

“Non so come mi sento e non saprei spiegarlo”, racconta Slein nel testo: l’artista guarda il cielo e ricorda tutte le sue cadute, l’anima spezzata troppe volte e le decisioni difficili che tutti siamo costretti a prendere se vogliamo imparare a volare. “Vorrei solo un momento per capire cos’è stato, vorrei troppi vorrei, vorrei”: quante volte ci siamo fermati a guardare la vita da fuori, come se non fosse veramente nostra, analizzando ogni evento e situazione che abbiamo attraversato? E soprattutto, come siamo arrivati a questo punto?

Spesso il nostro più grande desiderio è quello di tornare indietro: magari avremmo fatto le cose diversamente e forse saremmo riusciti a cambiare qualcosa, o a mantenere quei legami che si sono persi; vorremmo semplicemente fermare il tempo e respirare, perchè abbiamo una tempesta di fulmini e vento dentro il nostro cuore e vorremmo sapere cosa ci riserva la vita, che troppo spesso ci ha messo davanti sfide complicate (“il futuro fa paura ma il passato quanto ci costa”).

Cerchiamo sempre di ritornare dove siamo stati bene, dove abbiamo i nostri ricordi più felici, attratti pericolosamente indietro da odori, sapori, ed immagini che fanno leva su tutti i nostri pensieri più bui per farci ritornare nella nostra comfort zone. Dal passato possiamo solo imparare, selezionando i ricordi migliori per portarli sempre con noi, perchè non importa quante volte cadiamo, ma quante continuiamo ad rialzarci e guardare avanti, senza fretta, perchè non possiamo accontentarci.

“Vorrei” di Slein è un brano che ti entra dentro lo stomaco e lo prende a pugni per risvegliarti: l’artista ci ricorda che la vita non è sempre rosea, che siamo costantemente in viaggio e che c’è sempre qualcuno accanto a noi, anche se non lo vediamo.

TESTI
3.7/5
MUSICA
3.5/5
ORIGINALITA'
3.5/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.