info@primoascolto.it

Thai Smoke – Più reale del Re [RECENSIONE]

Il freestyler e rapper torinese Thai Smoke ha pubblicato lo scorso 8 Aprile un extended play composto da 5 brani, intitolato “Più reale del Re”.
Il progetto si apre con “Ragazzi di strada”, pezzo emblema di questo lavoro che riesce nell’intento di far toccare con mano la realtà che racconta, ovvero quella riguardante la crescita dei giovani nei quartieri più difficili;
“Sangue blu” (feat. Roy Zen) è invece la traccia che meglio esibisce l’attitudine grezza e real dell’ artista, coadiuvato da rime crude e ben assestate.
“Foggia Bacau” e “Zona mia” (quest’ultima in collaborazione con Rico Mendossa) narrano di tutte le difficoltà che Thai Smoke ha affrontato e affronta quotidianamente per poter dar vita alla sua musica, facendosi portavoce di tutte le persone lo circondano e si sentono rappresentate; nella titletrack, in chiusura, scopriamo invece la parte piu emotiva del giovane rapper, che dichiara il suo amore per la musica e celebra le persone che gli sono state affianco.
“Più reale del Re” è un lavoro intenso, che c’introduce senza mezzi termini nel mondo di Thai Smoke tra vita di strada ed emozioni, ben espressi da rime taglienti, punchlines ma anche riflessioni, proposte da un rapper capace di portare dei contenuti interessanti.

TRACCIA PREFERITA: Più reale del Re

TESTI
3.5/5
MUSICA
3.2/5
ORIGINALITA'
3.2/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.