info@primoascolto.it

Tiromancino – Domenica [RECENSIONE]

I Tiromancino sono ritornati il 10 settembre con un nuovo singolo, una canzone morbida fatta di nostalgia e speranza, intitolata “Domenica”: un intrigante piano sequenza tra le sensazioni di quel giorno della settimana che aiuta a rifiatare, a fermare il tempo e a guardarsi dentro.
Fuori dalla finestra vola il pensiero sui tetti di Roma, tra ricordi d’infanzia che rispolverano emozioni e regalano ispirazione per il flusso di parole di un testo che scivola su un sound dalle sfumature retrò.
Dopo “Cerotti” ed “Er musicista”, già incontrati nella colonna sonora di “Morisson”, lungometraggio diretto dallo stesso Federico Zampaglione, questo è il terzo singolo ad anticipare l’uscita del nuovo album della band romana.
Lo stesso cantautore l’ha definita “Una canzone nata in un istante ma che racconta tutta una vita” ed è l’esatta sensazione che arriva diretta e limpida fino dal primo ascolto.
I contorni delle cose importanti si delineano in modo chiaro nel momento in cui troviamo la quiete per guardare a ciò che abbiamo e per imparare ad accettare anche quello che non ci và, concetto espresso con poetica delicatezza nel ritornello: “E’ già domenica, mentre fuori splende il sole dentro nevica, perché a volte la tua vita si dimentica, di quello che volevi te”.
La seconda parte del brano si tinge di romanticismo e sposta l’attenzione tra le pareti di casa, “mentre tu prepari la cena silenziosa in cucina penso a come organizzare un’altra settimana”, e il pensiero e quello di stare insieme spegnendo la confusione del mondo fuori, di mettere in pausa il rumore della gente.
Un brano che abbraccia le sensazioni giuste per accompagnarci fuori dall’estate, per portare l’attenzione a quel luogo del cuore che chiamiamo casa.
Un’altra canzone preziosa e fuori dal tempo da aggiungere alla lunghissima collezione di successi dei Tiromancino, che nonostante la lunghissima carriera riescono sempre a trovare ispirazione e poesia per accompagnare ogni nuovo passo del proprio futuro.

TESTI
4/5
MUSICA
4.2/5
ORIGINALITA'
3.5/5

Tags: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.