info@primoascolto.it

CHRIS LENTNEY – ROMAN NEW WAVE [RECENSIONE]

Il duo romano Chris Lentney (aka Filippo Fossà & Andreas Macrì) ha pubblicato il primo giorno d’agosto l’EP d’esordio “Roman New Wave”, breve progetto autoprodotto contenente sei tracce. 
Un lavoro dalle sonorità piuttosto distorte e fumose, che fin dall’intro ci fanno intendere di avere a che fare con qualcosa di eterogeneo e che esula dalle musicalità più comuni: a questo basta aggiungerci la voce spesso cupa e scorata, la linea melodica a tratti ripetitiva e la narrazione molto parlata (che da quasi la sensazione di conversazione rubata) per avere il quadro di “Roman New Wave”, un EP fuori dagli schemi nel quale fatichiamo ad individuare una conformità stilistica. 
Difficile etichettarli, ancora più complicato comprendere qualcosa dell’intimità di questo giovane duo: i Chris Lentney sembrano saper assemblare e scomporre gli elementi che danno vita alle sonorità, ricercando con costanza qualcosa di nuovo (new wave, appunto) che possa farli emergere o comunque poterli definire innovativi, un pò come i Bluvertigo di 25 anni fa (ed in Deep Web gli assomigliano, eccome).
Se cercate un prodotto equilibrato andate oltre: “Roman New Wave” è un tornado che non vuole identità, ma forse è proprio questo il bello. 

 

TRACCIA PREFERITA: BATHOR

TESTI
3/5
MUSICA
3.5/5
ORIGINALITA'
3.7/5

Tags: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *